Cos'è il testosterone basso (ipogonadismo)? Quali sono i sintomi e come viene curato?

Aggiornamento: 13 mar 2021


testosterone | urologo| londra

Cos'è il testosterone basso (ipogonadismo)? Quali sono i sintomi e come viene curato? Ne parliamo con il Dr. Fabio Castiglione Urologo Andrologo Italiano a Londra.


Il Dottor Fabio Castiglione Urologo Italiano a Londra, Consultant alla clinica medica HolisticAndrology e Diga33. Presso i centri si utilizza un approccio terapeutico basato sui più recenti studi clinici, sulle linee guida delle società scientifiche internazionali di medicina sessuale di cui il dottore Castiglione è membro della commissione.


urologo | andrologo | londra

Cos'è il testosterone basso (ipogonadismo)? Quali sono i sintomi e come viene diagnosticato?


Il testosterone è un ormone importante per gli uomini. Prodotto dai testicoli, l'ormone conferisce agli uomini molte delle loro caratteristiche maschili, come i peli del viso e una voce più profonda. È coinvolto nella produzione di sperma e nel desiderio sessuale. Contribuisce anche alla forza, alle ossa e alla massa muscolare.

Un basso livello di testosterone, chiamato anche ipogonadismo, si verifica quando il corpo di un uomo non produce quantità adeguate di ormone.

L'ipogonadismo può verificarsi se c'è un problema con l'ipotalamo o la ghiandola pituitaria (due aree del cervello che aiutano a innescare la produzione di testosterone) o con i testicoli stessi. Ad esempio, gli uomini a cui vengono rimossi entrambi i testicoli durante il trattamento per il cancro ai testicoli non produrrebbero più abbastanza testosterone.

Il normale corso dell'invecchiamento può anche causare un calo dei livelli di testosterone negli uomini. Questo processo è talvolta chiamato "andropausa", in confronto alla menopausa femminile. Tuttavia, il calo del testosterone è molto più graduale per gli uomini rispetto al calo degli estrogeni che le donne sperimentano. In generale, i livelli di testosterone degli uomini iniziano a diminuire di circa l'1% ogni anno intorno ai 30 anni.


La Urology Care Foundation stima che 4 uomini su 10 di età superiore ai 45 anni hanno bassi livelli di testosterone.

Un basso livello di testosterone è stato anche collegato a diabete, ipertensione, colesterolo alto, obesità, infezione da HIV, AIDS e uso a lungo termine di oppioidi.

I sintomi comuni di un basso livello di testosterone includono quanto segue:


· Minore desiderio sessuale, minore interesse per il sesso

· Disfunzione erettile (erezioni più deboli o difficoltà a ottenere un'erezione)

· Diminuzione della massa muscolare

· Sbalzi d'umore e / o umore depresso

· Fatica

· Seni ingranditi

· Anemia

· Perdita di calcio dalle ossa


Un basso livello di testosterone viene diagnosticato con un esame del sangue. I livelli di testosterone di un uomo oscillano durante il giorno, ma di solito sono più alti al mattino. Molti medici preferiscono fare il test in quel momento. In generale, a un uomo viene diagnosticato un basso livello di testosterone se il suo livello è inferiore a 300 ng / dL.

A volte, viene fatta una distinzione tra testosterone legato, libero e totale. Circa il 98% del testosterone nel corpo è legato. Ciò significa che è attaccato alle proteine - albumina e globulina legante gli ormoni sessuali (SHBG) - che lo aiutano a viaggiare attraverso il flusso sanguigno. Il resto è considerato gratuito. Non è attaccato a nessuna proteina. Di solito, il testosterone libero è il tipo connesso a problemi sessuali.

Il più delle volte, i medici controllano il testosterone totale, la combinazione di legato e libero prese insieme. Questa misurazione viene utilizzata per diagnosticare l'ipogonadismo.

Un medico potrebbe anche controllare i livelli di ormone luteinizzante (LH) e ormone follicolo-stimolante (FSH), poiché questi ormoni lavorano con i testicoli.


Come viene trattato il basso livello di testosterone?


testosterone | urologo| londra