top of page

Frenuloplastica – Frenulo corto operazione

Aggiornamento: 27 set 2021

Cos’è la Frenuloplastica, a cosa serve, perchè viene eseguita? A queste e ad altre domande risponderemo con questo approfondimento a cura del Dott. Fabio Castiglione Urologo Italiano a Londra.

frenulo corto operazione


Chi è il Dott. Castiglione? Il Dottor Fabio Castiglione Urologo Italiano a Londra, Direttore della clinica Andrologica HolisticAndrology. Presso i centri si utilizza un approccio terapeutico basato sui più recenti studi clinici, sulle linee guida delle società scientifiche internazionali di medicina sessuale di cui il dottore Castiglione è membro della commissione.


Urologo a londra

Che cos’è la frenulectumia ( operazione frenulo corto) ?


Frenulectomia, questo è l’altro nome con cui viene indicata l’operazione chirurgica che risolve il problema del frenulo corto ( il filetto del pene per intenderci) ; Ma cosa è il frenulo? Il frenulo è una piccola piega o una fascia di tessuto che fissa o limita il movimento di un parte mobile nel corpo. Nel corpo esistono diversi frenuli, sollevando la lingua in bocca ne troviamo subito uno per esempio. Per quanto riguarda il pene, il frenulo è un “filetto” di pelle sulla parte superiore del pene, tra il prepuzio e il glande (testa del pene).


frenulo corto

Spesso il prepuzio è del tutto normale, ma il frenulo può essere corto o parzialmente rotto a causa di precedenti lacerazioni. In sostanza il frenulo può avere questi tipi di problemi: essere troppo corto, rompersi, sanguinare, e soprattutto far male !!!


Quando fare la Frenulectomia?


Esistono persone che si trovano naturalmente un frenulo del pene molto breve o molto sensibile. In altri invece il filetto del pene diventa corto in etá adulta per diversi motivi… ( clicca qua per saperne di piu) In entrambi i casi, il sesso può risultare doloroso, motivo per cui viene proposta la Frenulectomia. La Frenulectomia viene quindi eseguita nei casi in cui si prova disagio e dolore, durante i rapporti sessuali. In alcuni casi questo intervento può diventare necessario, quando si verificano problemi di tenuta del prepuzio.


Urologo Londra


Indicazioni più frequenti:

• Difficoltà a ritrarre il prepuzio dal glande durante l’erezione ( Fimosi).

• Dolore nella regione addominale del pene durante l’erezione.

• Sanguinamento dal frenulo rotto dopo il sesso.

• Cicatrici del frenulo dopo lievi lesioni durante il sesso.


Avere il frenulo breve può essere un problema congenito ma esistono anche altri casi in cui si ricorre a tale intervento per riparare a una parziale rottura. Il caso ad esempio di parziale rottura in seguito a del “sesso vigoroso” oppure in seguito ad incidenti traumatici o ancora per interventi chirurgici al pene.


frenulo corto

In cosa consiste l’operazione e come ci si prepara


Data per scontata la diagnosi, che nella maggior parte dei casi è evidente e facilmente diagnosticabile con un esame visivo; come per tutte le operazioni si deve procedere ad una serie di accertamenti. Verranno prescritti degli esami del sangue due settimane prima dell’intervento e verrà anche verificato quali farmaci assume il paziente e se fuma. Il fumo aumenta la probabilità di complicanze e rallenta il processo di guarigione mentre alcuni farmaci, possono favorire il sanguinamento.

L’intervento

La procedura è molto semplice e può essere eseguita in anestesia locale o generale. Il tempo chirurgico effettivo è di soli 10 minuti. Se si opta per un’anestesia locale, questa avverrà in una sala per trattamenti ambulatoriali. Se si opta per una anestesia generale, verrà eseguita in ospedale come procedura giornaliera. La rimozione del frenulo può essere eseguita utilizzando metodi chirurgici tipici o mediante una tecnica laser avanzata che comporta una perdita di sangue minima. L’allungamento viene eseguito praticando un incisione sul frenulo, quindi allungato per la lunghezza e quindi cucito per chiuderlo. Dopo la guarigione, il frenulo sarà abbastanza lungo da consentire un facile movimento del prepuzio del pene.


Il post operazione: Quanto tempo senza fare sesso o masturbarsi dopo frenuloplastica


Il tempo di recupero varia da persona a persona, ma generalmente, un recupero completo verrà effettuato circa quattro settimane dopo la procedura. Immediatamente dopo la procedura verrà consigliato di prendere il resto della giornata di riposo. In caso di anestesia totale invece il riposo è previsto anche per il giorno successivo. I punti di sutura si dissolveranno o cadranno in un periodo compreso tra le due e le tre settimane dopo l’operazione.


Frenuloplastica peniena: consigli post-terapia


Sono poche e chiare le indicazioni da osservare. Prima di tutto mantenere l’area pulita. Il prepuzio deve essere ritirato delicatamente per consentire un’accurata pulizia. Non si tratta di una ferita enorme, anzi è molto piccola e guarirà rapidamente. Ovviamente verrà consigliato di non avere rapporti sessuali per almeno sei settimane dopo l’operazione. Questo è molto importante perché consente alla ferita di guarire, oltre che ridurre il rischio di sanguinamento.


Esistono rischi e complicanze



I rischi sono in parte collegati al tipo di anestesia che verrà applicata. L’anestesia totale è più rischiosa di quella locale. Tuttavia i rischi sono veramente limitati, di seguito riportiamo un elenco dei principali con la statistica numerica:

• Gonfiore e lividi nel sito della procedura 1/100.

• Infezione che richiede antibiotici 1/500.

• Sanguinamento (di solito lieve) 1/100.

• Cicatrici nel sito dell’operazione 1/100.

• Effetto cosmetico o funzionale non ottimale che richiede una seconda procedura.1: 100.

• Dolore cronico nel sito dell’intervento 1: 500.

• Reazione vaso vagale che provoca vertigini dopo la procedura. 1/200.


Dove rivolgersi per fare l’intervento?


L’operazione può essere seguita tranquillamente in ambulatorio in anestesia locale con tutte le attenzioni del caso. Come tutte le operazioni comporta dei rischi che, sebbene minimi, vengono esclusi a monte dal chirurgo. I punti di sutura che vengono utilizzati sono riassorbibili quindi non dovrà tornare per la rimozione perché cadranno da soli.


Dr. Castiglione Urologo

Conclusioni

Speriamo di avervi fornito un’esauriente spiegazione sulla Frenuloplastica. Se non avete alcun riferimento, il Dott. Fabio Castiglione e il suo staff possono darvi l’assistenza necessaria per qualsiasi problematica relativa al frenulo e alla Frenulectomia.

Se volete chiarire alcuni aspetti, prenotate una visita con il Dottor Fabio Castiglione Urologo Italiano a Londra.


andrologo Londra

131 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page