Dolore ai Testicoli e Basso Ventre. Urologo -Andrologo Italiano a Londra.

Aggiornato il: mar 28


italian Urologist | andrologo italiano a londra

La disinformazione tra i maschi italiani sulle problematiche del pene e del testicoli é veramente importante, tanto da non sapere rispondere alla maggior parte delle domande, anche le più basilari. Ad esempio se si soffre di dolore ai testicoli a chi rivolgersi? A chi mi posso rivolgere in caso di eiaculazione precoce? Meglio rivolgersi a un Urologo o un Andrologo? Meglio un Andrologo italiano visto la delicatezza dell'argomento? Come sempre cercheremo di fare un po’ di chiarezza, in particolare sul dolore ai testicoli, un disturbo ricorrente che può nascondere diverse insidie.

Dolore ai testicoli cosa fare, da chi andare e perché! Ne parliamo con il Dr Castiglione Urologo Londra

Il Dottor Fabio Castiglione Urologo Londra, Consultant alla clinica medica HolisticAndrology Presso i centri si utilizza un approccio terapeutico basato sui più recenti studi clinici, sulle linee guida delle società scientifiche internazionali di medicina sessuale di cui il dottore Castiglione è membro della commissione.





Se state riscontrando un dolore acuto o cronico persistente, che può essere presente in uno o entrambi i testicoli e che può diffondersi nel basso ventre, nella pancia (sopra la vescica) e nell'area inguinale ( che tira, come se ci fosse qualcosa che tirasse..), dovete rivolgervi subito al vostro GP o ad un Andrologo-Urologo a Londra di fiducia. Le cause del dolore ai testicoli possono essere diverse e comprendere infezioni, lesioni traumatiche, tanto da arrivare ad essere delle vere e proprie emergenze- urgenze.

Dolore ai testicoli e basso ventre. Perché fanno male?

In linea di massima è bene specificare che la maggior parte dei dolori ai testicoli è riferibile a traumi (il classico colpo ai testicoli) che, sebbene provochino un dolore molto forte, generalmente vengono recuperati in poche ore o giorni senza lasciare strascichi. i testicoli si trovano all’esterno del corpo, in una sacca chiamata scroto. Gli impatti subiti vengono quindi interamente scaricati su di loro, oltre a questo la zona inguinale è ricca di terminazioni nervose sensoriali. I testicoli sono una delle zone piu' innervate del corpo umano!!!

A cosa servono i testicoli ?

I testicoli fanno parte degli organi riproduttivi maschili, producono lo sperma e l’ormone sessuale maschile chiamato testosterone.



Dolore ai testicoli da chi andare, le cause più comuni !


Cosa causa il dolore ai testicoli e a basso ventre oltre alle contusioni-traumi?

Le cause dei dolori ai testicoli possono essere molte, in certi casi non si riescono a determinare, ma quelle che seguono sono le più comuni riscontrate in migliaia di casi.

Torsione testicolare

La torsione di un testicolo è una condizione potenzialmente grave che si verifica quando il cordone spermatico si attorciglia, limitando il flusso sanguigno ai testicoli. Ciò porta a dolore improvviso e grave nel testicolo. Possono esserci gonfiore, dolore addominale e vomito. La torsione può verificarsi spontaneamente ma può anche seguire una lesione. È più frequente nei giovani maschi di età compresa tra 10 e 20 anni. Richiede un trattamento urgente.

Epididimite

L’epididimo è un tubo a spirale che si trova sul retro del testicolo. Conserva lo sperma prodotto dal testicolo e quando lo sperma è maturo vengono rilasciati durante l’eiaculazione. L’epididimo può diventare gonfio e doloroso se si infiamma, questo di solito è causato da infezioni a trasmissione sessuale come la clamidia e può portare ad avere testicoli doloranti. L’epididimite può interessare uno o entrambi i lati contemporaneamente


Orchite

L’esposizione a un’infezione batterica o virale come il virus della parotite può causare orchite, che provoca l’infiammazione dei testicoli. Epididimite e orchite si verificano spesso insieme, note come epididimo-orchite, e tutte e tre causano dolore nell’area del testicolo, che è tenero, gonfio e può essere caldo al tatto.

Spermatocele

Gli spermatoceli sono cisti piene di liquido, spesso contenenti spermatozoi morti, che si sviluppano nell’epididimo, vicino al testicolo. Non sono dannosi o cancerosi e sono spesso indolori. Non è chiaro il motivo per cui si sviluppano, ma potrebbe essere dovuto a un blocco nei tubi che trasportano lo sperma.

Varicocele

Varicocele è il termine dato a un gruppo di vene allargate nel testicolo; Il 90 percento si verifica nel testicolo sinistro. Il medico sarà in grado di distinguere abbastanza rapidamente tra le vene gonfie e il normale organo sottostante attraverso un esame di routine. Si dice che un varicocele sembri un “sacco di vermi” e possa essere collegato alla sterilità.

Idroceli

A volte uno strato di liquido può accumularsi in una sacca attorno al testicolo, questo si chiama idrocele. Gli idroceli possono formarsi a seguito di infiammazione o lesioni al testicolo. Appaiono spesso spontaneamente, sono generalmente indolori e raramente dannosi. Fino al dieci per cento dei neonati maschi nascono con un idrocele, che di solito si sistemano senza alcun trattamento entro il compimento del primo anno di età.

Tumore ai testicoli

Un tumore testicolare può causare dolore e gonfiore nell’area testicolare. Altri sintomi possono includere:

  • Un dolore sordo all’inguine.

  • Un nodulo al testicolo.

  • Gonfiore testicolare.

I sintomi di un tumore testicolare possono assomigliare a molte altre condizioni che colpiscono i maschi, come ernie inguinali ed epididimite. Un medico può aiutare a diagnosticare il tumore o altre condizioni sottostanti.

Calcoli renali

I calcoli renali possono causare un dolore che si irradia fino ai testicoli. Altri sintomi che i medici possono associare ai calcoli renali includono:

  • Tracce di sangue nell’urina.

  • Bruciore durante la minzione.

  • Nausea.

  • Dolore nella parte superiore del pene.

  • Minzione frequente.

  • Vomito.

Ernie

Le ernie si verificano quando il tessuto spinge attraverso una parte debole dei muscoli addominali. Un’ernia inguinale è un tipo di ernia che può spingere nello scroto, causando dolore e gonfiore ai testicoli. I medici possono essere in grado di ridurre o reinserire un’ernia inguinale in posizione. Se questo è inefficace, possono correggere l’ernia con un intervento chirurgico.

Quando vedere un Urologo o Andrologo!


Il dolore improvviso e grave ai testicoli può essere un segno di torsione testicolare, un testicolo attorcigliato che può rapidamente perdere l’afflusso di sangue. Questa condizione richiede un trattamento medico immediato per prevenire la perdita del testicolo. La torsione testicolare può verificarsi nei maschi di qualsiasi età, sebbene sia più comune negli adolescenti.

ANDARE IMMEDIATAMENTE da un Urologo o Andrologo O AL PRONTO SOCCORSO se si dispone di:

  • Dolore improvviso e grave ai testicoli.

  • Dolore ai testicoli accompagnato da nausea, febbre, brividi o sangue nelle urine.

Pianifica la visita URGENTE CON UN UROLOGO O ANDROLOGO di fiducia se hai:

  • Lieve dolore ai testicoli che dura più a lungo di alcuni giorni.

  • Un nodulo o gonfiore dentro o intorno a un testicolo ( POTREBBE ESSERE UN TUMORE)

Conclusioni

Quando il dolore è repentino e persistente, non perdete tempo e rivolgetevi al più presto al pronto soccorso. In tutti gli altri casi è bene rivolgersi ad un Andrologo o ad un Urologo a Londra di fiducia, che sapranno valutare attentamente la situazione e individuare con certezza la causa dei dolori. Come abbiamo visto i sono diverse opzioni che devono essere prese in considerazione. Se non avete una risposta alla domanda “Dolore ai testicoli dove andare “, il nostro consiglio è quello di chiedere un appuntamento con

Il Dottor Fabio Castiglione Urologo Italiano a Londra, Consultant Urologo e Andrologo alla clinica medica HolisticAndrology e Diga33. Presso i centri si utilizza un approccio terapeutico basato sui più recenti studi clinici, sulle linee guida delle società scientifiche internazionali di medicina sessuale di cui il dottore Castiglione è membro della commissione.


Se volete chiarire alcuni aspetti, prenotate una visita con il Dottor Fabio Castiglione Urologo Italiano a Londra.

Richiedi un visita con il Dottor Fabio Castiglione Urologo Italiano a Londra tel: +447830398165

1,772 visualizzazioni0 commenti